CASE HISTORY

INTRAPAK

Settore packaging industriale

Tipologia intervento

Diagnosi
Trigenerazione

IMPIANTO DI TRIGENERAZIONE NEL SETTORE PACKAGING INDUSTRIALE

IL CLIENTE


Intrapak S.p.A. è un’azienda di Inverigo (CO) specializzata nella realizzazione di materiali per imballaggi tramite estrusione di film in bolla e soluzioni di packaging per il settore alimentare, chimico e farmaceutico.

LA SFIDA

Nel 2018, con l’incremento dei volumi produttivi, l’azienda si è trasferita dalla storica sede di Cormano (MI) al nuovo sito di Inverigo; nell’occasione è stato innovato il processo produttivo con l’inserimento di tecnologie più moderne ed efficienti.
L’obiettivo da raggiungere tramite l’intervento di Esco Solution è stato quello di ridurre i consumi e dunque di aumentare il risparmio energetico: l’operazione di estrusione di film in bolla necessita infatti principalmente di un’ingente e costante quantità di energia frigorifera.

IL NOSTRO INTERVENTO

  1. Analisi del fabbisogno energetico annuo, su base oraria di tutti i vettori (acqua fredda per processo produttivo, acqua fredda per raffreddamento estrusori, energia elettrica e acqua calda per riscaldamento).
  2. Sulla base dei dati raccolti, individuazione della soluzione tecnologica più adeguata all’azienda: un impianto di trigenerazione per la produzione continua di energia frigorifera, termica ed elettrica, utilizzando come fonte il gas naturale.
  3. Simulazione di installazione di diverse taglie di impianto, con relative previsioni di valori economici attesi e definizione delle proposte contrattuali per l’azienda.
  4. Realizzazione di un impianto di trigenerazione, composto da:
    • cogeneratore TEMA® FIX 200 Energifera (200 kWe e 320 kWt)
    • assorbitore da 240 kWf
    • torre evaporativa da 850 kW.
L’impianto produce energia termica e frigorifera necessaria al processo produttivo dell’azienda e al sistema centralizzato di climatizzazione. Flessibilità, eccellente continuità di servizio e miglior beneficio economico, sono garantiti da ben quattro profili di funzionamento dell’impianto che possono essere gestiti sia da un sistema di controllo interno all’azienda che, in remoto, dalla sede di Esco Solution.

I RISULTATI

In linea con le previsioni di risparmio energetico prospettate in sede di progetto, il nuovo impianto di trigenerazione ha garantito ad Intrapak i seguenti vantaggi: 
- circa 1 milione di kWh di energia elettrica prodotta e interamente autoconsumata
- notevole riduzione di gas climalteranti, di consumo di combustibile e del costo energetico aziendale
- un valore di Energia Primaria (PES) del 17%, percentuale che attesta quanto il sistema sia attualmente più efficiente rispetto alla produzione italiana standard
- ben 74 Certificati Bianchi prodotti annualmente.

Notizie correlate

closearrow-circle-o-downellipsis-v